Arriva la primavera e come da tradizione porta con sé le OLIMPIADI!!
Il Centro di Formazione Professionale CNOS-FAP dei Salesiani
a San Lazzaro di Savena – Castel de’ Britti
SI COLORA DI MILLE BANDIERE!!!
I nostri ragazzi hanno dato vita ad una gioiosa competizione nel segno della correttezza e della condivisione. Una giornata di sport, spirito di appartenenza e voglia di stare insieme.


Pubblicato da admin il giorno lunedì 1 apr, 2019 nella categoria Cortile, Falegnameria, Generale, Giochi, Idraulica, Olimpiadi
Commenti: inserisci commento




E’ l’ultimo giorno di scuola del 2010, si respira aria di vacanza e il pomeriggio dopo pranzo iniziano i preparativi per IL TORNEO DI NATALE di biliardino e di ping-pong!
Secondo la tradizione salesiana, nonostante il freddo gli istruttori condividono l’esperienza del gioco e del cortile con i ragazzi.
Vengono sorteggiati due tabelloni di sfide appassionanti cui può partecipare chiunque… ma solo pochi arriveranno in finale.
In bocca al lupo!
E poi auguri e panettone per tutti!!!


Pubblicato da admin il giorno giovedì 23 dic, 2010 nella categoria Cortile
Commenti: 2 commenti




Un pomeriggio di novembre in cortile. La nostalgia di casa, la nostalgia dei luoghi nei quali si è cresciuti, della propria lingua, delle proprie tradizioni, della propria gente e anche delle proprie canzoni… Questi sono sentimenti ed emozioni trasversali, simili per tutti: sia per chi viene dal Bangladesh che dall’Albania, dalla Moldavia come dalla Nigeria, dall’Ecuador come dalla Val di Scalve.

Ecco perchè, dalla magica alchimia di un incontro fatto da alcuni dei nostri ragazzi Bangladesi con gli alpini della Val di Scalve, la voglia di stare insieme, al di là di ogni barriera e pregiudizio,  è arrivata fino a Castel de’ Britti attraverso le note di una canzone.


Pubblicato da admin il giorno mercoledì 1 dic, 2010 nella categoria Cortile, Esperimenti
Commenti: 1 commento




Pomeriggio dopo pranzo.

Qualche ragazzo gioca a biliardino o a ping pong sotto il porticato, qualcuno raccoglie le foglie in cortile e qualcun altro aiuta don Antonio che è impegnato nella riparazione dell’organo, proprio davanti alla porta dell’aula 1.
Si fanno 2 squadre e comincia la partita a calcio in cortile!

La nebbia dell’autunno, le grida dei ragazzi e degli insegnanti che giocano, la musica dell’organo… un momento imperdibile.


Pubblicato da admin il giorno giovedì 19 nov, 2009 nella categoria Cortile
Commenti: 4 commenti