Archivi tag: Castel de Britti

L’esempio di un Campione

E’ venuto a trovarci Lorenzo Fortunato, reduce dalla storica vittoria sullo Zoncolan al Giro d’Italia. Il Campione vive a Castel de Britti proprio di fianco alla nostra scuola.
Accompagnato in bicicletta da Don Antonio, il sacerdote salesiano che da tanti anni lavora coi ragazzi del centro di formazione professionale, amico della famiglia Fortunato.
Lorenzo ha raccontato alcuni dettagli della sua vita sportiva e personale a un gruppo dei nostri studenti. Ci ha conquistato coi suoi modi semplici e umili, di chi conosce lo spirito di sacrificio e il valore della fatica. Lo attendiamo ancora presso il nostro centro di formazione Cnos-Fap Salesiani, sperando di vederlo arrivare magari un giorno con una maglia di colore rosa

WORKING TOGETHER

Mettiamo a nuovo il campo per l’Anti-Covid FOOTBALL!

I nostri ragazzi hanno lavorato sodo per abbellire il cortile e segnare il campo con le nuove regole del calcio anti-covid.
Gli operatori del legno hanno creato gli stampi delle scritte “Salesiani” e “Don Bosco” e hanno realizzato i binari per ripassare le strisce bianche del campo da calcio in cortile.
Gli operatori idraulici hanno verniciato le strisce del campo da calcio e riordinato il cortile, poi hanno realizzato il murales sul pavimento con il volto di Don Bosco.
E alla fine… si gioca tutti insieme!!

Festa di Don Bosco

Il 31 gennaio è la festa di San Giovanni Bosco e per i salesiani si tratta di un giorno molto importante.
Per festeggiare la giornata di Don Bosco, abbiamo organizzato un pomeriggio di giochi.
Ad aprire la festa è stata la canzone “Giù dai colli” cantata dagli insegnanti e dai ragazzi, a cui è stata aggiunta una strofa personalizzata su Castel de Britti.
Successivamente si è svolto un torneo di Covid Football e una staffetta composta da diverse prove sia fisiche che logiche.
Il tutto rispettando il distanziamento e riportando la gioia e l’allegria nel cortile.
La giornata è terminata con la premiazione dei vincitori della staffetta.

Ai tempi del Covid

A causa della pandemia abbiamo modificato la struttura della nostra scuola: adesso tutto si svolge all’aperto.
All’inizio dell’anno gli operatori del legno hanno progettato colonnine per i gel igienizzanti, mentre gli operatori idraulici hanno saldato strutture dove poter appendere gli zaini garantendo il distanziamento anche all’interno delle aule.
Durante la pausa pranzo, quando il tempo è bello, i grandi spazi esterni permettono di mangiare all’aperto. Qui i pasti vengono distribuiti in porzioni monodose, conservate all’interno di contenitori termici.

Diario di un’anima

DIARIO DI UN’ANIMA
E’ il frutto del lavoro dei mesi scorsi, condotto e guidato da KYODO, educatore e rapper, cui la nostra scuola affida da alcuni anni dei laboratori sulla comunicazione…
Questo pezzo RAP nasce davvero dall’anima e dalla pancia dei nostri ragazzi, sale fino alle corde vocali e speriamo arrivi fino al vostro cuore.

OLIMPIADI 2019

Arriva la primavera e come da tradizione porta con sé le OLIMPIADI!!
Il Centro di Formazione Professionale CNOS-FAP dei Salesiani
a San Lazzaro di Savena – Castel de’ Britti
SI COLORA DI MILLE BANDIERE!!!
I nostri ragazzi hanno dato vita ad una gioiosa competizione nel segno della correttezza e della condivisione. Una giornata di sport, spirito di appartenenza e voglia di stare insieme.

Giro Giro Legno

GIRO GIRO LEGNO
La vicinanza dei bimbi del polo per l’infanzia ha fatto nascere il Progetto GIRO GIRO LEGNO: una collaborazione con le scuole materne di tutto il Comune.
I nostri piccoli amici potranno ricevere dagli allievi del corso di falegnameria gli esercizi di incastro, che dopo essere stati valutati dagli insegnanti, verranno rilavorati, arrotondati e levigati, in modo da essere manipolati in sicurezza dai bambini e dalle bambine del nido e della scuola dell’infanzia.
I ragazzi del corso di falegnameria progetteranno e realizzeranno anche altri regali: giocattoli e arredi realizzati in legno, materiale vivo e naturale, secondo le norme di sicurezza previste per tutti gli oggetti che devono essere utilizzati dai bambini.
Questa iniziativa è l’inizio di un percorso di scambio e di collaborazione tra scuole e ambienti educativi che hanno a cuore l’obiettivo di aiutare bambini e ragazzi a costruire il loro futuro.

Volti nuovi 2017 – 2018

Una carrellata di immagini, momenti, personaggi e protagonisti di questo nuovo anno.
Gli allievi delle nuove classi per i corsi di “Operatore Termoidraulico” e “Operatore del Legno e dell’Arredamento” si sono divertiti a fotografarsi durante il laboratorio di “Comunicazione attraverso l’immagine” che si è svolto a ottobre 2017.
E così abbiamo iniziato a conoscere i volti nuovi dei ragazzi da poco arrivati…

Bulli si nasce o si diventa?

Durante il laboratorio di teatro 2016/2017 condotto da Andrea “Floppy” Filippini, i nostri ragazzi di terza hanno deciso di lavorare sul bullismo. Il risultato? Una piccola opera artigianale dove gli stessi ragazzi sono stati sceneggiatori, cameramen e attori. Hanno fatto tutto, a parte il montaggio, fatto da Davide Rizzo. E tutto parte dalla solita domanda: “Bulli si nasce o si diventa?”. Buona visione!